La tenda è un drappo di tessuto trasparente che pende dall'alto di una finestra o porta, sia fissato allo stesso telaio dei vetri, sia montato su un binario sul quale esso scorre. In particolare serve per rendere più confortevole una casa.

DESIGN TREND  -  Il velluto, un tessuto senza tempo

Il velluto è un tessuto che nasce in Oriente e che solo intorno al XIII secolo grazie a Genova, Catanzaro, Lucca, Venezia e Firenze diventa famoso anche in Occidente. Si realizza su telaio con due orditi e una trama, di conseguenza presenta un dritto e un rovescio molto differenti, in quanto la parte davanti chiamata vello è caratterizzata da un fitto pelo molto morbido di lunghezza variabile. Il velluto dona eleganza e raffinatezza e grazie alla sua mano cangiante questa stoffa è stata apprezzata da nobili, e non solo, di tutte le epoche successive alla sua introduzione (tanto che Riccardo II d’Inghilterra stabilì nel 1399 che nessun altro tessuto avrebbe toccato la sua pelle e che in esso sarebbe stato seppellito).

DESIGN TREND  -  

Il velluto, un tessuto senza tempo

Velluto per la casa, velluto divani, come usare il velluto

Il velluto negli ultimi anni è diventato sempre più popolare e protagonista indiscusso sia nel mondo dell'arredamento che nel mondo della moda.

Ma parlando di arredamento, quanti tipi di velluto diversi esistono? Quale bisogna scegliere?

Innanzitutto vi consiglio di scegliere la stoffa in base si al vostro gusto, ma anche in base alla sensazione di morbidezza e piacevolezza che vi da. E' molto importante toccare il velluto, la mano infatti è fondamentale per scegliere quello più adatto a voi. Adagiarsi su una poltroncina o un divano in velluto dona una sensazione piacevole quindi è importante valutare la composizione del tessuto che andiamo a scegliere.

VELLUTO DI LINO
velluto di lino, velluto divani, velluti grigio, velluto lavabile
velluto di lino verde

Il lino è una fibra naturale con una mano molto secca e grezza, di conseguenza il velluto di lino non sarà particolarmente morbido o lucente. Sul vello presenta delle striature orizzontali e irregolari causate dai diversi spessore dei filati che creano una trama a mio parere molto interessante ed elegante. Il velluto di lino può essere utilizzato per rivestire qualsiasi complemento d'arredo (divano, poltrona, pouf) essendo poco lucente i colori risultano più delicati e opachi, di conseguenza è molto semplice accostarlo ad altri tessuti.

VELLUTO DI SETA
velluto di seta dedar, velluto lucente, velluto luminoso, velluto chiaro, velluto morbido
velluto dedar, velluto splendido, velluto testata letto, velluto rosa, velluto verde

Il velluto di seta è uno dei tessuti più preziosi e anche tra i più costosi. La seta dona una luce e una morbidezza unica nel suo genere. I velluti di seta possono essere utilizzati sia per rivestire un imbottito sia come tendaggio grazie alla loro caduta molto fluida ed elegante; in quest'ultimo caso ovviamente la tenda sarà oscurante. Vista la delicatezza di questo tessuto è consigliabile utilizzarlo per arredi che non subiscono un uso frequente. Uno dei miei velluti di seta preferiti è lo Splendido di Dedar, in quanto a differenza di altre stoffe ha un vello di 4 mm che lo rende straordinariamente morbido.

VELLUTO DI COTONE
poltrona in velluto, poltrona in velluto rosso, velluto rosso , tappezzeria genova, lavoro di imbottitura
velluto di cotone multicolore, velluto pierrefrey, velluto genova, velluto casa, arredamento casa

Il velluto di cotone è anche lui molto morbido e compatto, il suo vello si schiaccia facilmente lasciando segni momentanei che vanno via semplicemente spazzolando la stoffa nel suo verso.

Molti possono vedere questa caratteristica come un difetto ma è in realtà una qualità perfetta per chi vuole donare movimento al proprio complemento di arredo. Se non vi piacciono questi effetti chiaro-scuro del pelo vi consiglio di scegliere il velluto di lino. 

VELLUTO DI VISCOSA
velluto in viscosa, velluto lucido ma economico, velluto pratico
velluto in viscosa giallo, poltrona in velluto giallo di viscosa, divano velluto viscosa

La viscosa è una fibra artificiale che viene estratta dalla cellulosa vegetale e che subisce in seguito alcuni passaggi chimici. Esteticamente si avvicina molto alla seta, risulta infatti molto lucida e luminosa, ma ha un costo decisamente inferiore. E' anche molto resistente e traspirante, con questo tipo di tessuto potete realizzare qualsiasi progetto da divani, a poltroncine, a testate del letto o semplicemente dei cuscini.

VELLUTO DI POLIESTERE
velluto verde in poliestere, velluto ignifugo, velluto lavabile in lavatrice, velluto resistente
velluto arancione lavabile, velluto resistente a tutto, velluto che non prende fuoco, velluto genova,

I velluti in poliestere sono perfetti per chi cerca praticità. Ignifughi e lavabili questi velluti sono tra i più resistenti ed economici. Sono perfetti per gli hotel o gli yacht che richiedono determinate specifiche tecniche. Il pelo non è particolarmente alto, risultano quindi meno morbidi rispetto ad altri e sopratutto meno inclini allo schiacciamento del vello.

VELLUTO DI MOHAIR E DI LANA
velluto di mohair, velluto di lana, velluto verde, velluto loro piano, cashmere loro piana, casa in montagna, tessuti per casa in montagna, tessuti invernali, tessuto per casa vacanze
velluto in lana, velluto in mohair, velluto caldo, velluto casa di montagna, velluto inverno

Spessi morbidi e confortevoli i velluti in mohair e in lana sono i più caldi e avvolgenti. Il velluto di mohair si ottiene dal pelo delle capre d'Angora, ed è estremamente durevole e resistente allo sporco, ha meno lucentezza rispetto alle fibre di seta o cellulosa. Il velluto di lana invece ha una mano molto calda ed è consigliato sopratutto per ambienti di montagna.

Alcune delle domande più frequenti che mi sottopongono le mie clienti sono "ma il velluto non fa caldo per un divano da usare tutto l'anno?" "Come si pulisce il velluto?"

Per rispondere alla prima domanda, no il velluto non fa caldo! Sicuramente ha una mano più morbida e avvolgente rispetto a una semplice tela di cotone ma di fatto il velluto non ha stagioni, l'importante è scegliere sempre il tessuto in base al contesto e se volete dare un'aria più di freschezza scegliete tonalità più fredde.

Per quanto riguarda invece la manutenzione è sempre meglio seguire le istruzioni riportate sull'etichetta del tessuto. I velluti in poliestere in quanto ignifughi sono lavabili ad acqua mentre tutti gli altri solo a secco.

In show-room potrete trovare tipologie di velluto diverse, non solo in tinta unita ma anche in fantasia! Tantissime meravigliose idee per creare pezzi unici da inserire nella vostra casa. Di seguito una gallery con alcuni velluti stampati o in fantasie a rilievo.

#velluto #enneinteriors